Accedi Registrati

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *

AVVISO DI CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO DELL’UNIONE
 seduta pubblica.


Venerdì 29 Gennaio – ore 18:30


Nella seduta si discuterà il seguente ordine del giorno:
1. COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE
2. ORDINE DEL GIORNO IN MERITO ALLA CANDIDATURA UNESCO DEI PARCHI
CARSICI IN EMILIA ROMAGNA FRA CUI IL PARCO DELLA VENA DEL GESSO.
(Presentata dai Gruppi consiliari: Riolo Viva – Alternativa per Casola – Uniti per
l’Unione).
3. MOZIONE “PROMUOVERE LO SVILUPPO INTEGRALE IN RISPOSTA ALL’EMERGENZA
COVID 19”. (presentata dal Gruppo Consiliare Uniti per l’Unione).
4. SVOLGIMENTO DI INTERROGAZIONI
5. PRELEVAMENTI DAL FONDO DI RISERVA ORDINARIO E VARIAZIONI ALLE
DOTAZIONI DI CASSA: COMUNICAZIONE. (DELIBERE: 139 - 155 - 173 – 187)
6. APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI ACCORDO TERRITORIALE P.I.A.E./P.A.E. AI
SENSI DELL'ART. 43 DELLA LEGGE REGIONALE N. 24/2017.

Il Presidente del Consiglio
(Maria Luisa Martinez)

AVVISO DI CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE


in sessione ordinaria – seduta pubblica:
GIOVEDÌ 28 GENNAIO 2021 - ORE 18.00

E' possibile seguire i lavori in diretta streaming attraverso la piattaforma  https://www.consigli.cloud/faenza/Live.aspx


per discutere il seguente ordine del giorno:


1. GIORNATA DELLA MEMORIA
2. INTERVENTO DELLA DOTT.SSA DONATINA CILLA, DIRETTRICE DEL DISTRETTO
SANITARIO DI FAENZA
3. SVOLGIMENTO DI INTERROGAZIONI
4. PRELEVAMENTI DAL FONDO DI RISERVA ORDINARIO E VARIAZIONI ALLE DOTAZIONI
DI CASSA: COMUNICAZIONE
5. APPROVAZIONE VERBALE DELLA SEDUTA CONSILIARE DEL 15 OTTOBRE 2020
(relatore Presidente del Consiglio)
6. APPROVAZIONE VERBALE DELLA SEDUTA CONSILIARE DEL 29 OTTOBRE 2020
(relatore Presidente del Consiglio)
7. APPROVAZIONE VERBALE DELLA SEDUTA CONSILIARE DEL 26 NOVEMBRE 2020
(relatore Presidente del Consiglio)
8. PERMESSO DI COSTRUIRE CONVENZIONATO IN SANATORIA PER
REALIZZAZIONE DI PIAZZALE AD USO STOCCAGGIO VINACCIA "AREA DI FONDO
PANA" - SCHEDA N. 2 DI PRG - APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE
(relatore Ass. Ortolani) – delibera immediatamente eseguibile
9. FAENZA - APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI ACCORDO TERRITORIALE
P.I.A.E./P.A.E. AI SENSI DELL'ART. 43 DELLA LEGGE REGIONALE N. 24/2017 –
INDIRIZZI (relatore Ass. Ortolani) – delibera immediatamente eseguibile
10. MOZIONE “INTERVENTI URGENTI SULLA PARTECIPATA FAVENTIA SALES SPA”
(presentato dal gruppo consiliare Fratelli d’Italia)
11. ORDINE DEL GIORNO “VALORIZZAZIONE DELLE ECCELLENZE DEL TERRITORIO”
(presentato dai gruppi consiliari Per Faenza e Insieme per Cambiare)
12. ORDINE DEL GIORNO “PER SOSTENERE L’ALIMENTAZIONE AD IDROGENO DEL
TRENO DI DANTE SULLE FERROVIE FAENTINA E FAENZA – RAVENNA” (presentato
dalla Conferenza dei Capigruppo)

Niccolò Bosi

Cari amici,

vi segnalo una iniziativa su un tema che resta ahinoi di grande attualità: il consumo di suolo e l'avanzare della cementificazione anche nel nostro territorio.

Mercoledì 27 gennaio alle 20.30 parleremo di perché il suolo è una risorsa essenziale da tutelare per il futuro del nostro territorio e del pianeta, di come le scelte di consumo di suolo impattano sul clima e sull'ambiente, e del perché, nonostante dichiarazioni impegnate e convegni pensosi di segno opposto, la politica locale continui ad avallare scelte che portano a sacrificare suolo agricolo. Lo faremo grazie all'iniziativa di Volt Bologna, che ha inquadrato perfettamente il tema, come potete vedere in questo video di 1 minuto:
https://fb.watch/39pL10NWWm 

Sono onorato di essere stato chiamato da Marcello Saltarelli tra relatori del calibro di Vincenzo Balzani, Paolo Pileri, Luca Mercalli. Credo valga la pena di ascoltarli, sulla pagina Facebook di Volt Bologna, visibile anche a chi non è iscritto a Facebook.

https://www.facebook.com/events/2755283887930156/

Dicevo che il tema è purtroppo di forte attualità. Mentre infatti prosegue la lotta a colpi di ricorsi al TAR sul fronte di Varignana (là dove il Comune di Castel San Pietro, con premurosa sollecitudine, trasforma in varianti urbanistiche e permessi di costruire ogni pretesa espansiva di un'azienda privata, col risultato che una collina sottoposta a vincolo paesaggistico è diventata ormai una periferia urbana), ecco che nella bassa tra Altedo e Malalbergo si profila un insediamento logistico in due aree per complessivi 90 ettari interessati, di cui circa 40 verrebbero impermeabilizzati. Sempre su terreno agricolo, naturalmente. E nel frattempo non si fermano intorno a noi le costruzioni di villette e corti residenziali che sostituiscono vecchie stalle e casolari di campagna, triplicandone i volumi.

Difficile fronteggiare il cambiamento climatico continuando a fare scelte simili, che accrescono, oltre all'impermeabilizzazione del suolo, anche la dispersione insediativa, sia quella residenziale (con la Villettopoli ormai diffusa ovunque) sia quella produttiva (con idee geniali come quella di spostare sulla collina di Varignana i volumi e i diritti edificatori pensati per una zona industriale, con 300 pendolari annessi).

Anche di questo si parlerà mercoledì prossimo, alle 20.30, sulla pagina Facebook di Volt Bologna, in una diretta Live visibile a tutti, anche non iscritti a Facebook.

Vi invito a seguirla, e ringrazio Volt Bologna e i suoi giovani animatori per l'iniziativa.

Andrea De Pasquale

 

il link per partecipare è  https: //global.gotomeeting.com/join/600668701

Il codice di accesso è 600-668-701