Accedi Registrati

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *

Una classe per i ribelli

 
Regia: Michel Leclerc
Durata: 103'
Genere: Commedia
 
Approfondisci

I nostri

Regia: Marco Santarelli
Durata: 75'
Genere: Documentario

Proiezione unica
Martedì 27 Ottobre - ore 20.30
Ingresso € 3,00
 
Approfondisci
 
Orari
Giovedì 22 21.00
Venerdì 23 21.00
Sabato 24 21.00
Domenica 25 17.00 - 19.00 - 21.00
Lunedì 26 riposo
Martedì 27 20.30 - I Nostri
Mercoledì 28 21.00
Giovedì 29 21.00 - Proiezione in lingua originale

 

PrezziInteroRidotto
  7 € 6 €
 
CINE a Terra Madre Salone del Gusto

9 pellicole fino al 20 novembre 2020
CINE - Cinema communities for Innovation, Networks and Environment, il progetto con il quale Slow Food, insieme a partner italiani e internazionali, intende sostenere i cinema rilanciando il loro ruolo all’interno delle comunità locali, sbarca a Terra Madre Salone del Gusto.

All’interno del cartellone a Torino e in Piemonte vengono proposti 4 documentari e 5 lungo e medio metraggi sui temi cibo e ambiente, con un respiro internazionale.
Vai alla news
 
Vai al programma
 
 

Seguici su

In occasione della 10^ Giornata del Dialogo interreligioso e della 19^ Giornata ecumenica del dialogo cristiano-islamico, domenica 25 ottobre si svolgerà il ‘Cammino Del Dialogo’ che vedrà alcuni rappresentanti passare nei luoghi di culto faentini raggiungendo poi piazza del Popolo portando un segno di fraternità. Non sarà possibile aggregarsi direttamente al cammino a causa delle ultime normative anti-Covid, ma sarà possibile attendere l’arrivo in piazza del Popolo a partire dalle 16.30 con la musica della band Onde Radio e, a seguire, alle 17.30 gli interventi delle comunità religiose.

Martedì 27 ottobre il film “I nostri” al cinema Europa

Il secondo appuntamento si svolgerà martedì 27 ottobre, con la proiezione al Cinema Europa, ore 20.30, del docufilm “I nostri” di Marco Santarelli. A seguire, video collegamento coi protagonisti del progetto ‘Viaggio intorno al mondo’: un’esperienza di ricerca tra fedi, appartenenze e identità in trasformazione. Ingresso 3 euro. Gli altri appuntamenti del mese di novembre sono indicati nel volantino ufficiale dell’evento. 

Diocesi Faenza Modigliana - Caritas Diocesana

L’orto sociale del progetto “Terra Condivisa” riapre le porte a famiglie, bambini e giovani per farsi conoscere nella sua bellissima veste autunnale offrendo i colori e i profumi d’autunno delle colline di Castel Raniero. Dalla mattina di sabato 24 ottobre fino a pomeriggio inoltrato gli esperti ortolani, con i volontari e gli operatori di Farsi prossimo, vi aspettano in via Rio Biscia per diversi appuntamenti rivolti ad adulti, giovani e bambini per andare alla scoperta dell’orto e dei suoi prodotti, che crescono in un contesto di solidarietà che mette al centro il lavoro, la terra e le persone.

La mattinata rivolta a bambini e famiglie

A partire dalle 10 fino alle 12.30, piccoli gruppi, in sicurezza e seguendo la normativa anti covid, potranno fare visita all’orto e ai suoi prodotti autunnali, guidati con maestria dai nostri esperti agricoltori, dai tirocinanti e dai volontari che li affiancano. Si potranno così chiedere tutti i segreti per coltivare l’orto e far crescere ottimi prodotti, conoscere come il progetto di inclusione sociale per persone fragili si sia sviluppato in questi mesi di lavoro e seguire da vicino le sfide quotidiane che ogni giorno i nostri instancabili ortolani affrontano, dalla lotta contro le talpe ai rimedi contro i voracissimi pavoni che da qualche tempo ci fanno compagnia. I bambini potranno divertirsi con un laboratorio manuale, a tema autunnale, guidato da animatrici giovani e creative. Per svolgerlo in sicurezza, sempre a piccoli gruppi, è necessaria la prenotazione entro il 20 ottobre (messaggio al numero 393 9110900). In tarda mattinata avremo anche il piacere di ricevere la visita da parte del nostro vescovo di Faenza-Modigliana, mons. Mario Toso.

Nel pomeriggio protagonisti saranno i giovani

Nel pomeriggio, a partire dalle 15.30, gli ospiti esclusivi saranno i giovani: per loro le testimonianze di volontari, loro coetanei, impegnati nel progetto Terra Condivisa; farà da sfondo la mostra dei ragazzi di Aula 21 in esposizione e a seguire un buon aperitivo a base di zucca, accompagnato da un bicchiere di birra – offerto dal Birrificio La Mata – e da buona musica. La tua prenotazione ci aiuterà nell’organizzazione (whatsapp al numero 393 9110900). È quindi un appuntamento da non perdere dedicato a chi vuole assaporare i colori e i profumi del nostro territorio e in particolare del progetto “Terra Condivisa”. Si consiglia di lasciare l’auto nel parcheggio adiacente a Villa Rotonda e di raggiungerci con una piacevole in passeggiata o, tempo permettendo ,anche in bicicletta per una bella scampagnata in famiglia o con gli amici; l’ingresso dell’orto sarà segnalato da un cartello sulla strada con operatori e volontari pronti ad accogliervi. In occasione di Open Ort, per tutta la giornata saranno in vendita i nostri prodotti km0 e le nostre bellissime zucche da intagliare.
In caso di maltempo l’evento si terrà la settimana successiva, sabato 31 ottobre.

Prenotazioni entro giovedì 22 ottobre

Per una migliore organizzazione e per poter svolgere tutte le attività in sicurezza, chiediamo la prenotazione in uno dei due turni in cui sarà divisa la mattinata (o alle ore 10.00, oppure alle ore 11.15) entro giovedì 22 ottobre. Per maggiori informazioni contattateci al 3939110900 / 3713572099.
Fate un salto su da noi: abbiamo ancora voglia di conoscervi!

Testo alternativo

SMART MOBILITY REPORT 

La sostenibilità nei trasporti: opportunità e sfide per la filiera degli user 

 

 

A seguito del DPCM del 18 ottobre 2020, IL CONVEGNO SI TERRA' SOLO IN MODALITA' ONLINE

 

 

L’edizione 2020 dello Smart Mobility Report intende affrontare alcuni dei principali “macro-trend” che stanno ridisegnando il mondo della mobilità verso la cosiddetta “smart mobility” (elettrificazione, condivisione, guida autonoma),  secondo diverse prospettive fra loro complementari, ossia “tecnologica”, “normativa” e “di mercato”.

 

In particolare, saranno analizzati i seguenti temi:

 

  • L’evoluzione del mercato della "smart mobility" in Italia e nel Mondo, con particolare riferimento ai trend di "electrification", "sharing" and “autonomous driving”;
  • La diffusione dell’infrastruttura di ricarica dei veicoli elettrici in Italia e nel Mondo;
  • La filiera del servizio di ricarica in Italia, con particolare riferimento ai modelli di business degli operatori;
  • Il Total Cost of Ownership di un’auto elettrica in molteplici contesti d’uso, offrendo un’analisi comparativa rispetto ad altre alimentazioni;
  • La prospettiva degli utilizzatori finali della mobilità elettrica, con particolare riferimento ai driver ed alle barriere all’acquisto di un veicolo elettrico ed alle modalità di utilizzo dei veicoli elettrici e dell’infrastruttura di ricarica;
  • Il potenziale di diffusione delle auto elettriche e dell’infrastruttura di ricarica in Italia.
     

Questi gli obiettivi del convegno di presentazione dei risultati dello Smart Mobility Report ed. 2020, che coinvolgerà come sempre nel dibattito le imprese Partner della ricerca per discutere e approfondire le analisi svolte e renderle strumento di lavoro per tutti coloro che operano o intendono operare nell’ambito specifico oggetto dello studio.  

 

 

Programma

 

Ore 9.30:   Apertura dei lavori

                  Prof. Umberto Bertelè, Politecnico di Milano School of Management

 

Ore 9.40:  Presentazione Report - "La Smart Mobility in Italia e nel Mondo alla prova del Covid: la prospettiva di technology provider e car manufacturer"

                  Prof. Vittorio Chiesa, Energy & Strategy, Politecnico di Milano School of Management

 

Ore 10.00Prima Tavola Rotonda - Discutono e dibattono i Partner della Ricerca 

                  Modera: Ing. Cristian Pulitano, Energy & Strategy, Politecnico di Milano School of Management

                  Partecipano: BMW GROUP, ORBIS ITALIA, SCAME PARRE, VOLKSWAGEN, YESS.ENERGY - Friem Group

 

Ore 10.40Presentazione Report - "La filiera della ricarica dei veicoli elettrici: modelli di business a confronto"

                 Prof. Simone Franzò, Energy & Strategy, Politecnico di Milano School of Management

 

Ore 11.00: Seconda Tavola Rotonda - Discutono e dibattono i Partner della Ricerca 

                  Modera: Ing. Cristian Pulitano, Energy & Strategy, Politecnico di Milano School of Management

                  Partecipano: ALGOWATT, CESI, ROSI LAB, ZAPGRID

 

Ore 11.40: Presentazione Report - "Le prospettive attese della Smart Mobility in Italia: i “conti” tornano?"

                  Prof. Simone Franzò, Energy & Strategy, Politecnico di Milano School of Management

 

Ore 12.00: Terza Tavola Rotonda - Discutono e dibattono i Partner della Ricerca 

                  Modera: Ing. Cristian Pulitano, Energy & Strategy, Politecnico di Milano School of Management

                  Partecipano ALPIQ ENERGIA ITALIA, BE CHARGE, EDISON, ENEL X, ENI, NEOGY

 

Ore 13.00: Intervento di chiusura

 

Ore 13.15: Chiusura dei lavori

 

 

 
Testo alternativo

IN STREAMING

Ai partecipanti sarà resa disponibile una

copia digitale (pdf) del report. 

 
Testo alternativo

Partner  - Smart Mobility Report - 2020

 
Testo alternativo

Patrocinatori - Smart Mobility Report - 2020

Image

SCOPRI IL PROGRAMMA

Nel rispetto delle disposizione governative, i posti in sala sono limitati e riservati.

 

I lavori saranno trasmessi su eco-forum.it e sulle pagine Fb di Legambiente e de La Nuova Ecologia.

ISCRIVITI ALL'EVENTO

________________________________________________________________________________

SCOPRI IL PROGRAMMA

Nel rispetto delle disposizione governative, i posti in sala sono limitati e riservati.

 

I lavori saranno trasmessi su eco-forum.it e sulle pagine Fb di Legambiente e de La Nuova Ecologia.

ISCRIVITI ALL'EVENTO