Accedi Registrati

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *

oh Salvini, che ci vuoi fare questa è l'Emilia-Romagna!

Commenta (0 Commenti)

QUANTI SIAMO?

Guardate un po' qua e giudicate voi.

Sabato eravamo davvero tanti, una forza tranquilla ma determinata!

 

 

Commenta (0 Commenti)

SE

SE le motivazioni del ritiro delle deleghe all’assessore Piroddi sono quelle illustrate dalle prime dichiarazioni del Sindaco, è la politica assurta allo stadio di rebus enigmistico.
SE le motivazioni del ritiro delle deleghe all’assessore Piroddi sono quelle illustrate dal comunicato stampa della sua lista, è la politica retrocessa ad uno stadio infantile. 
SE le motivazioni del ritiro delle deleghe all’assessore Piroddi non hanno giustificazione in contrasti sui temi urbanistici, è la politica allo stadio dell’autodissoluzione.
SE il PD non ha alternative a Rontini e Piroddi, è responsabilità di Piroddi e Rontini? 
SE il gruppo consiliare di MDP ha ragione d’essere, quale migliore occasione di quella che gli è stata servita su un piatto d’argento? 
SE la politica non è l’ultima delle bubbole, non è forse il caso che il PD apra un confronto serio e responsabile sulla gestione del territorio e la prossima legge di bilancio? (casomai per tentare di vincere le prossime elezioni comunali?) 
SE qualcuno (anche tutti) non si fa un piccolo esame di coscienza, che ne sarà di noi?

 o.r.

 

Commenta (0 Commenti)

Auguri di un 2020 Coraggioso, Ottimista e di Sinistra

 

"Abbiamo creato falsa ricchezza per combattere false povertà ...

"La conversione ecologica potrà affermarsi soltanto se apparirà socialmente

desiderabile... "

(Alexander Langer)

Commenta (0 Commenti)

Quante storie a Faenza per la proposta di una ruota panoramica (una ruotina!) da collocare tra il duomo quattrocentesco di Giuliano da Majano e la fontana secentesca di (forse) p. Domenico Paganelli. Che cosa diranno ora tutti questi parrucconi faentini se ne verrà posta una grande, davvero grande, di fronte al parco archeologico di Pompei, dico a Pompei, scavi romani, città distrutta nel 79 d.c.?
Beh si potrà dire che a Faenza siamo al passo con i tempi!

 

 

Commenta (0 Commenti)